[ Salta al contenuto della pagina ]

Access key definite:
Vai alla pagina iniziale [H]
Vai alla pagina di aiuto alla navigazione [W]
Vai alla mappa del sito [Y]
Passa al testo con caratteri di dimensione standard [N]
Passa al testo con caratteri di dimensione grande [B]
Passa al testo con caratteri di dimensione molto grande [V]
Passa alla visualizzazione grafica [G]
Passa alla visualizzazione solo testo [T]
Passa alla visualizzazione in alto contrasto e solo testo [X]
Salta alla ricerca di contenuti [S]
Salta al menù [1]
Salta al contenuto della pagina [2]

Sezione contenuti:

[ Salta al menù ]

News

Elenco delle comunicazioni pubblicate nel portale negli ultimi 60 giorni. I dati di dettaglio delle procedure oggetto delle comunicazioni sono consultabili selezionando il collegamento "Visualizza Scheda".
La ricerca ha restituito 85 risultati.
24/09/2021
avviso seduta pubblica
Si rende noto che le operazioni di disamina della documentazione amministrativa proseguiranno in data 27.09.2021 a partire dalle ore 09.00 con le medesime modalità di cui al bando di gara.
L21005 ( Gara )
L21005 - Procedura aperta per ACCORDO QUADRO BIENNALE PER LA RIQUALIFICAZIONE, INCREMENTO E SALVAGUARDIA DELLE ALBERATURE E DEL VERDE CITTADINO, DEL MUNICIPIO 3, DEL MUNICIPIO 4 E DEL MUNICIPIO 5 2021/2022
24/09/2021
Comunicazione apertura offerte
Si comunica che la Commissione Giudicatrice della procedura di gara meglio specificata in oggetto, giusta nomina di cui Determinazione Dirigenziale della Ripartizione Politiche Educative, Giovanili e del Lavoro n. 2021/11402 del 10.09.202, si riunirà in seduta pubblica telematica il giorno 30.09.2021 ore 10.30, per rendere noto l'esito della valutazione delle offerte tecniche a valutazione discrezionale qualitativa, per l'attribuzione del punteggio delle offerte tecniche a valutazione automatica non discrezionale quantitativa, e l' apertura della offerta economica. La Commissione procederà altresì a stilare la graduatoria provvisoria. Nel permanere dello stato di emergenza presente sull'intero territorio nazionale correlato alla diffusione del COVID -19 e tenuto conto della modalità telematica di svolgimento delle procedure di gara bandite dal Comune di Bari, che assicura l'integrità delle offerte nonché la tracciabilità di ogni operazione compiuta, la Concorrente, è invitata ad assistere da remoto alle sedute pubbliche di gara nella Sezione Bandi di gara e Contratti del sito internet dell' Ente, tramite l'autenticazione nella Sezione Accesso Operatore Economico secondo le modalità già note. Distinti Saluti.
S21018 ( Gara )
S21018 SERVIZIO DI FRONT OFFICE, ACCOGLIENZA, FORMAZIONE E ORIENTAMENTO, DELLA DURATA DI VENTIDUE MESI
24/09/2021
F21003 - Comunicazione apertura offerte economiche
Si comunica che, secondo quanto previsto nel Bando in gara in ordine al permanere della situazione di emergenza epidemiologica da COVID-19 ed alle modalità di svolgimento in remoto, il seggio di gara procederà in data odierna, ore 13.00, all'apertura dei plichi contenenti le offerte economiche.
F21003 ( Gara )
F21003 Procedura aperta per conclusione ACCORDO QUADRO AI SENSI DELL'ART. 54 DEL D.LGS. N. 50/2016, PER LA FORNITURA DI CARTA PER FOTOCOPIE, MATERIALI DI CANCELLERIA, CONSUMABILI PER INFORMATICA AI VARI UFFICI COMUNALI PER GLI ESERCIZI FINANZIARI 2021 E 2022, PER LA DURATA DI ANNI DUE, SUDDIVISO IN 4 LOTTI
22/09/2021
Rinvio seduta pubblica
Si comunica che la seduta pubblica di disamina della documentazione amministrativa, fissata per la data odierna, ore 10:30, è rinviata al 23.9.2021 alle ore 08:00, con le medesime modalità di svolgimento di cui al Bando di gara.
S21024 ( Gara )
S21024 - Procedura aperta per l'affidamento del SERVIZIO DI MANUTENZIONE DEL PARCO GIOVANNI PAOLO II (EX PARCO DI VIALE EUROPA) PER LA DURATA DI 1095 GIORNI (ANNI TRE)
20/09/2021
S21018 - Comunicazione apertura offerte
Si comunica che la Commissione Giudicatrice della procedura di gara meglio specificata in oggetto, giusta nomina di cui Determinazione Dirigenziale della Ripartizione Politiche Educative, Giovanili e del Lavoro n. 2021/11402 del 10.09.2021, si riunirà in seduta pubblica telematica il giorno 24.09.2021 ore 9.30, per lapertura e la verifica formale del contenuto del plico Offerta Tecnico-qualitativa rispetto alle prescrizioni del Bando di Gara e del Capitolato Speciale dAppalto di riferimento. Successivamente, in sedute riservate, procederà allesame e valutazione dellofferta tecnico-qualitativa di cui si renderà noto lesito in ulteriore seduta pubblica telematica in data da comunicarsi. Nel permanere dello stato di emergenza presente sull'intero territorio nazionale correlato alla diffusione del COVID -19 e tenuto conto della modalità telematica di svolgimento delle procedure di gara bandite dal Comune di Bari, che assicura l'integrità delle offerte nonché la tracciabilità di ogni operazione compiuta, la Concorrente, come individuata in indirizzo, è invitata ad assistere da remoto alle sedute pubbliche di gara nella Sezione Bandi di gara e Contratti del sito internet dellEnte, tramite lautenticazione nella Sezione Accesso Operatore Economico
S21018 ( Gara )
S21018 SERVIZIO DI FRONT OFFICE, ACCOGLIENZA, FORMAZIONE E ORIENTAMENTO, DELLA DURATA DI VENTIDUE MESI
20/09/2021
FAQ 2
FAQ 2: con riferimento al Progetto di assorbimento del personale, richiesto nel Bando pag. 9 lettera H, richiamato nel Capitolato pag. 20 art. 23, si chiede di precisare quante persone sono impegnate nel servizio con la ditta uscente, quali sono i compiti assegnati, quante le ore settimanali di lavoro. RISPOSTA A FAQ 2: i lavoratori sono n.4, così come indicato nella tabella di cui all'art.23 "Clausola Sociale" del CSA. Nella suddetta tabella sono, inoltre, indicati i livelli, gli scatti di anzianità e le date di assunzione. Si precisa che non si tratta di appalto correlato alla misura del tempo in ore. Pertanto, si fa rinvio alla descrizione delle prestazioni che devono essere svolte.
S21024 ( Gara )
S21024 - Procedura aperta per l'affidamento del SERVIZIO DI MANUTENZIONE DEL PARCO GIOVANNI PAOLO II (EX PARCO DI VIALE EUROPA) PER LA DURATA DI 1095 GIORNI (ANNI TRE)
17/09/2021
AVVISO SEDUTA PUBBLICA LOTTO 3 E 5
Si pubblica l'avviso di seduta pubblica relativo ai lotti in oggetto.
S21012 ( Gara )
S21012 GESTIONE DEI SERVIZI INTEGRATI IN FAVORE DI MINORI E FAMIGLIE DA REALIZZARSI MEDIANTE LA CONCLUSIONE DI N. 8 ACCORDI QUADRO
16/09/2021
AVVISO SEDUTA PUBBLICA LOTTTI 1, 2, 4 E 6 DEL 21.09.2021
Si pubblica l'avviso relativo alla seduta pubblica del 21.09.2021
S21012 ( Gara )
S21012 GESTIONE DEI SERVIZI INTEGRATI IN FAVORE DI MINORI E FAMIGLIE DA REALIZZARSI MEDIANTE LA CONCLUSIONE DI N. 8 ACCORDI QUADRO
15/09/2021
Avviso ulteriore proroga scadenza
Si comunica che il termine per la ricezione delle offerte è ulteriormente prorogato come da avviso allegato.
F21002 ( Gara )
F21002 FORNITURA DI DERRATE ALIMENTARI PER IL SERVIZIO DI REFEZIONE ASILI NIDO COMUNALI DA REALIZZARSI MEDIANTE LA CONCLUSIONE DI QUATTRO ACCORDI QUADRO: LOTTO DI GARA N. 1 CARNI E UOVA; LOTTO DI GARA N. 2 FRUTTA, ORTAGGI, LEGUMI E CEREALI; LOTTO DI GARA N. 3 PRODOTTI LATTIERO CASEARI; LOTTO DI GARA N. 4 PRODOTTI ALIMENTARI VARI.
15/09/2021
F21002 - FAQ da 1 a 5
QUESITO 1 OFFERTA TECNICA - Il D.M. del 10 marzo 2020 prevede una premialità legata all'offerta di prodotti biologici a km 0 e filiera corta, considerando il numero di prodotti offerti, non già una percentuale. Si chiede dunque di uniformarsi al D.M. prevendo una primalità legata al numero di prodotti offerti e non a percentuali riguardanti categorie di prodotti. Tale richiesta sarebbe peraltro compatibile con la ratio stessa del D.M. che esorta le Stazioni Appaltanti ad una richiesta congrua e non esponenziale di prodotti biologici ritenuti di scarsa reperibilità per il mercato della ristorazione collettiva in quanto ormai maggiormente appannaggio del mercato privato. Peraltro nella richiesta di prodotti biologici a km 0 vi sono prodotti evidentemente non reperibili in Puglia o comunque non nelle quantità necessarie per la fornitura in oggetto. RISCONTRO QUESITO 1 Si è ritenuto di prevedere una premialità legata alla percentuale in peso di prodotti biologici a km 0, e non al numero, al fine di evitare specifiche richieste di alimenti e consentire alle aziende partecipanti di fornire i prodotti effettivamente reperibili sul mercato, in base ai quantitativi indicati nell'allegato di gara. Si è ritenuto, inoltre, che la richiesta formulata in percentuale in peso potesse essere maggiormente coerente con il criterio di proporzionalità indicato nel D.M. del 10 marzo 2020. QUESITO 2 OFFERTA TECNICA Per quanto riguarda i salumi e formaggi, il D.M. del 10 marzo 2020 recita: almeno il 30% in peso deve essere biologico o, se non disponibile, a marchio di qualità DOP o IGP o di montagna in conformità al regolamento (UE) n. 1151/2012 e al regolamento (UE) n. 665/2014. I salumi somministrati devono essere privi di polifosfati e di glutammato monosodico (sigla E621). Si ritiene utile specificare che l'offerta di tali alimenti si riferisca a prodotti biologici o, in alternativa, DOP o IGP o di montagna. RISCONTRO QUESITO 2 All'art. 11 lett. E LOTTO 1 e lett. A LOTTO 3 è specificato che l'offerta dei prodotti indicati deve essere bio o a marchio, così come previsto dal D.M. del 10 marzo 2020. QUESITO 3 OFFERTA ECONOMICA Il concorrente X decide di offrire in totale il 70% di carne suina biologica. Ebbene, in Offerta Economica, alla voce lonza di suino, il concorrente X quale prezzo dovrà indicare? Quello della lonza convenzionale, quello della lonza biologica, oppure dovrà indicare un prezzo ponderato in base alla percentuale di bio offerta? Negli atti di gara non è specificato. RISCONTRO QUESITO 3 Dovrà essere indicato il prezzo ponderato in base alla percentuale di bio offerta. QUESITO 4 OFFERTA ECONOMICA A pagina 22 del Capitolato Speciale d'Appalto è scritto che il punteggio massimo attribuibile, pari a punti 20/100, sarà attribuito al ribasso percentuale offerto sull'elenco dei prezzi di cui al modello Offerta economica a prezzi unitari posto a base di gara in riferimento a ciascun lotto. Si chiede a codesta Spett.le Stazione Appaltante di specificare che non vi è alcun elenco di prezzi sui quali applicare un ribasso e che esso verrà invece calcolato sul totale offerto dal concorrente rispetto all'importo totale del singolo lotto posto a base d'asta. A tal proposito, si richiede anche di specificare con quanti decimali dovrà essere espressa la percentuale di ribasso. RISCONTRO QUESITO 4 Non vi è un elenco dei prezzi a cui fare riferimento per l'applicazione del ribasso, che deve essere calcolato sull'importo totale del singolo lotto. La percentuale di ribasso dovrà essere espressa con 3 cifre decimali. QUESITO 5 Altro aspetto da considerare è quello relativo alla suddivisione del punteggio tra offerta tecnica e offerta economica, rispettivamente 80 e 20 punti. Essendo l'offerta tecnica un fattore rilevante per la determinazione dell'offerta economica, ne consegue che un'offerta tecnica particolarmente performante pregiudicherebbe l'economicità del servizio, rendendolo particolarmente oneroso per codesta Spett.le Stazione Appaltante. RISCONTRO QUESITO 5 Coerentemente con la volontà di offrire un servizio di elevata qualità, la Stazione Appaltante conferma la suddivisione del punteggio tra offerta tecnica ed economica.
F21002 ( Gara )
F21002 FORNITURA DI DERRATE ALIMENTARI PER IL SERVIZIO DI REFEZIONE ASILI NIDO COMUNALI DA REALIZZARSI MEDIANTE LA CONCLUSIONE DI QUATTRO ACCORDI QUADRO: LOTTO DI GARA N. 1 CARNI E UOVA; LOTTO DI GARA N. 2 FRUTTA, ORTAGGI, LEGUMI E CEREALI; LOTTO DI GARA N. 3 PRODOTTI LATTIERO CASEARI; LOTTO DI GARA N. 4 PRODOTTI ALIMENTARI VARI.

[ Torna all'inizio ]


adminfun